La goccia - ONLUS

le attività in Kenya

  

IL PROGETTO WOMEN FOR WOMEN

Nel 2009 il laboratorio non ha potuto funzionare appieno per difficoltà di gestione. Occorre personale specializzato nel trattare con le giovani per non incorrere in problemi di ordine e disciplina.

Nel 2010 è stato trovato un insegnante adatto, Paul, che ha già collaborato con altre strutture religiose per realizzare progetti a favore di giovani in difficoltà. Ha selezionato un numero ridotto di ragazze per poter fare lezioni in maniera ordinata ed efficace. Ha iniziato così un corso di cucito sfruttando il materiale già a disposizione. Suor Euphrasia tiene parallelamente un corso si educazione civica e anche di educazione sessuale per aiutare queste ragazze a uscire dall'ignoranza e ad acquisire un po' di coscienza di sé.

Le ragazze si sono impegnate ed hanno imparato molte cose; hanno voluto anche loro partecipare al saggio della scuola per ringraziare La goccia della opportunità che viene loro offerta.

A fine anno le ragazze hanno conseguito un attestato di partecipazione. Con questo si sono presentate in una scuola formalmente costituita dove hanno sostenuto un esame che ha conferito loro un diploma di taglio e cucito.

 

Nel 2011 due di loro hanno già trovato un lavoro. Dopo questo primo successo il laboratorio ha accolto quattro nuove ragazze. 

 

 

Nel corso della festa che ogni anno si tiene alla scuola in occasione della visita di Luciana e Marcello sono stati donati al laboratorio una macchina da cucire elettrica, due tavolini da lavoro, un ferro da stiro elettrico ed un tavolo da stiro. Sono anche state acquistati vari tipi di stoffe e di fili da cucito, molte chiusure a zip ed un paio di forbici a zig zag.

Nel corso dell'anno si organizzeranno anche un corso di economia domestica ed uno di cucina per abituare le ragazze ad agire nell'ambito di una casa. La loro esperienza è limitata solo alla baracca in cui vivono e devono imparare molte cose anche solo per trovare lavoro a servizio in una casa civile.