La goccia - ONLUS

chi siamo

  

La goccia, attiva come associazione dal 1996, è stata riconosciuta ONLUS nel 2006. Dai dati di bilancio si può evincere che oltre il 94% degli introiti viene inviato ai beneficiari in Africa, mentre meno del 6% viene impiegato in Italia per coprire le spese vive di funzionamento: oneri di gestione, materiale di ufficio e cancelleria, materiali utilizzati per la preparazione degli eventi, spese di realizzazione del calendario che è tradizionale veicolo di promozione e di finanziamento.

I soci fondatori sono Luciana Altamura, Marcello Antichi e Roberto Sabatini che costituiscono il Consiglio Direttivo dell’Associazione.

Luciana e Marcello compiono annualmente a proprio totale carico un viaggio in Kenya per visitare le Suore con cui collaborano ed i loro assistiti, per constatare lo stato di avanzamento dei progetti, per concordare gli interventi ed i progetti futuri.

Il carattere di volontariato dell’associazione è testimoniato dal seguente estratto dello statuto:

 

(omissis)

 

FINALITA’ DELL’ASSOCIAZIONE

 

L'Associazione non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale offrendo assistenza alle popolazioni in Paesi o Aree di svantaggio sociale ed economico e promuovendo il loro sviluppo, con priorità per infanti, bambini ed adolescenti. A questo scopo intende svolgere attività nei seguenti settori:

1) beneficenza;

2) istruzione;

3) formazione;

4) assistenza sociale e socio-sanitaria;

5) tutela dei diritti civili.

In particolare, l’Associazione contribuisce allo sviluppo di una cultura di pace, giustizia, solidarietà e di rispetto per l'ambiente, volta al superamento delle cause strutturali del disagio ed in particolare di quello dei minori, siano queste di ordine materiale o siano legate ad ogni forma di emarginazione, oppressione o sfruttamento

 

ATTIVITA’ DELL’ASSOCIAZIONE

 

Per perseguire tali finalità, l'Associazione:

·       promuove, sostiene e coordina la realizzazione di programmi e progetti di istruzione di base, e di altre forme di sostegno a distanza di comunità di minori costretti a vivere in situazione di disagio e sottosviluppo;

·       promuove, sostiene e coordina programmi e progetti di formazione professionale o superiore per promuovere l’autonomia e l’indipendenza economica e culturale di popolazioni sottosviluppate,

·       promuove e sostiene le adozioni a distanza;

·       promuove, sostiene e coordina la realizzazione di strutture e di interventi di assistenza, sia nell’area sanitaria che in altre opportune alla promozione dello sviluppo;

·       promuove l’informazione, e le attività di sensibilizzazione alle diverse condizioni di disagio delle popolazioni sottosviluppate con particolare attenzione al disagio dei minori;

·       promuove e realizza attività di reperimento fondi per il finanziamento delle attività sopraelencate.

L’Associazione ha sede in Italia e intende operare in aree dove si rende necessaria la realizzazione di servizi di assistenza sociale e sanitaria ovunque situate.

 

(omissis)

 

ADERENTI ALL’ASSOCIAZIONE

 

Possono aderire all’Associazione tutte le persone fisiche e giuridiche che condividono le sue finalità. Il loro comportamento verso gli altri soci ed all'esterno dell’Associazione è animato da spirito di solidarietà ed attuato con correttezza, buona fede, onestà, probità, rigore morale.

Sono aderenti dell'Associazione (“Soci”):

·       i soci fondatori;

·       i soci ordinari;

·       i soci onorari.

 

(omissis)

 

Obblighi e diritti dei Soci

I Soci sono tenuti:

·       a rispettare le norme del presente statuto;

·       a svolgere la propria attività nell’ambito dell’Associazione in modo personale, spontaneo e gratuito, senza fini di lucro;

·       a svolgere con diligenza i compiti loro affidati e preventivamente concordati;

 

(omissis)